Corso Assistente all'autonomia e alla comunicazione dei disabili - ASACOM AAC [526 ore]

€ 750,00

L'Assistente alla Comunicazione e all'Autonomia svolge la sua attività contribuendo, in relazione a specifici contesti, com'è quello scolastico, alla comunicazione tra il soggetto con disabilità e l’ambiente circostante: famiglia, scuola , gruppo dei pari, facilitandone l’integrazione ed evitando situazioni di emarginazione comunicativa e relazionale. Scopo del percorso formativo è favorire, l’acquisizione delle basi della comunicazione visivo gestuale della LIS (Lingua Italiana dei Segni), del Braille e la padronanza di modi/mezzi comunicativi per favorire e facilitare la comunicazione .
L'ASACOM svolge la sua attività prevalentemente nel settore scolastico.
Opera in collaborazione con altri operatori secondo il criterio del lavoro multi professionale, collaborando in particolar modo con l’insegnante di sostegno e con gli insegnanti curriculari.


SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il   professionista   in   uscita   potrà   lavorare   all'interno   delle   scuole,   all'interno   delle   realtà   che   seguono l'educazione  del  ragazzo  diversamente  abile  come  strutture  e  agenzie  della  prima  e  della  seconda  infanzia, istituzioni pre-scolastiche, asili nido, scuole dell’infanzia, scuole elementari, scuole medie di primo e secondo grado,  istituzioni  para  ed  extrascolastiche,  istituzioni  di  sostegno  e  valorizzazione,  servizi  socio-educativi  di territorio,  consultori,  centri  famiglia,  cliniche  private,  convitti,  centri  sociali,  residenze  sanitarie,  comunità alloggio, cooperative socio assistenziali, centri vacanza.

Scarica la locandina

  • psicologia dello sviluppo del linguaggio, della comunicazione e disabilità
  • legislazione socio sanitaria, scolastica e dell’Handicap comunicativo
  •  storia della comunità sordae della lingua dei segni
  •  Audiologia
  •  Educazione: introduzione alla LIS
  •  Linguistica: comunicazione visivo e gestuale (cvg) + Malossi
  •  Psicopedagogia del disabile
  •  Didattica speciale ed integrazione scolastica
  •  CAA comunicazione aumentativa alternativa (con elementi di ABA, TECH e metodologia PECS)
  •  Approccio ai disturbi dell’apprendimento e dell’attenzione iperattiva (ADHD)
  •  La relazione nel processo d’aiuto
  •  Le disabilità visive, ipovisione e cecità, elementi
  • ·Progettazione del P.E.I.
  •  Stress e prevenzione del “burn-out” nelle professioni d’aiuto
  •  Conversazione: produzione segnica applicata
  •  Conversazione: strutturazione elementare delle frasi
  •  Conversazione: strutturazione complessa delle frasi
  • Lingua applicata: consolidamento della competenza linguistica
  • Lingua applicata: traduzione
  • Pratica LIS in aula
  • Le tecnologie per ipovedenti
  • Le tecnologie per la cecità: Braille, Braille inform, Lambda, BM-E2

Età: 18 -65

Occupati nel settore socio-sanitario

Laurea di settore *

Destinatari  dell’intervento  sono,  uomini  e  donne,  residenti  nel  territorio  dell'Unione  Europea,  che  intendono acquisire  le  competenze  necessarie  per  lo  svolgimento  della  mansione  di Assistente  All’autonomia  ed  alla Comunicazione Dei Disabili.

Al fine dell'ammissione al corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:

• età non inferiore ai 18 anni;

diploma di scuola secondaria di secondo grado/ diploma professionale.

  • Laureati e/o occupati di settore*


Occupazione nel settore Socio-Sanitario

Per  quanto  riguarda  coloro  che  hanno  conseguito  un  titolo  di  studio  all'estero  occorre  presentare  una dichiarazione  di  valore,  che  attesti  il  livello  di  scolarizzazione.  Per  gli  stranieri  è,  inoltre,  indispensabile  una buona  conoscenza  della  lingua  italiana  orale  e  scritta,  che  consenta  loro  di  partecipare  attivamente  al percorso formativo. Tale conoscenza sarà verificata attraverso un test di ingresso

* per laurea di settore si fa riferimento alle professioni del settore psico-pedagogico

OCCUPATI

  • Durata del corso: n. 450 ore + 76 obbligatorie di igiene e sicurezza e informatica

    Il corso programmato per 5h giornaliere - dal lunedì al venerdì (eventualmente sabato da concordare con il gruppo classe) ha una durata di  98 giorni lavorativi; .

    Il corso programmato per 6h giornaliere - dal lunedì al venerdì (eventualmente sabato da concordare con il gruppo classe) ha una durata di  82 giorni lavorativi;

Ore di teoria
Ore di pratica
Ore di Formazione a distanza
50
326
150

Durata delle lezioni giornaliere: 5/6 ore

Gli orari previsti per lo svolgimento delle lezioni, stabilito se il corso sarà di mattina o di pomeriggio, saranno i seguenti:


Lun
Mar
Mer
Gio
Veb

AM (5 ore)

AM (6 ore)

8:30 - 13:30

8:00 - 14:00

8:30 - 13:30

8:00 - 14:00

8:30 - 13:30

8:00 - 14:00

8:30 - 13:30

8:00 - 14:00

8:30 - 13:30

8:00 - 14:00

pm ( a 5 ore)

pm ( a 6 ore)

14:30 - 19:30

14:00 - 20:00

14:14:30 - 19:30

14:00 - 20:00

14:30 - 19:30

14:00 - 20:00

14:30 - 19:30

14:00 - 20:00

14:30 - 19:30

14:00 - 20:00

Frequenza obbligatoria: l’ammissione agli esami è subordinata alla frequenza di almeno l’70% delle ore totali.

Assenze ammesse in misura massima del 30% delle ore totali - 148 ore. (29 giorni se corso a 5 ore giornaliere) (24 giorni se il corso  6 ore giornaliere).


l corso è accreditato ed autorizzato dal Dipartimento Formazione della Regione Sicilia. Agli iscritti verranno fornite tutte le informazioni riguardo l'accreditamento ed i tempi di avvio.

Alla fine del Corso è previsto un esame finale di verifica (prova teorica + prova pratica + colloquio),  al superamento del quale verrà rilasciato dalla Regione Sicilia, Assessorato Regionale al Lavoro e alla Formazione Professionale, un attestato di qualifica professionale, valido a norma di Legge.


Decreto di autorizzazione regionale (verificabile nel sito internet del dipartimento formazione della Regione Siciliana):


 


Per iscriversi al corso:


Occorre compilare ed inviare i dati richiesti, allegando i documenti (carta di identità, codice fiscale e titolo di studio) presenti nel form partecipa a questo corso.
Effettuare il pagamento in acconto previsto per questo corso dell'importo di € 150,00  mediante bonifico bancario alle coordinate bancarie che riceverà sulla mail di registrazione. In alternativa l'acconto potrà essere pagato tramite bancomat, carta di credito o assegno bancario presso la segreteria di Viale San Martino n. 4 - Messina. La parte rimanente potrà essere dilazionata o pagata a saldo, concordando con la segreteria.


Certificazione prevista in uscita Specializzazione 4 EQF

Livello minimo di scolarità Scuola secondaria di II grado/diploma professionale

Stato occupazionale ammesso Occupati

Normativa di riferimento art. 42-45 del DPR 616/77 “Attuazione della delega di cui all’art. 1 della Legge 382/75”; art. 13 della L. 104/92 recante “Legge quadro per L’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”

Ore assenza massime consentite [30%]

Modalità di pagamento: Per venire incontro alle esigenze degli allievi è previsto anche un pagamento rateale.