Corso di LINGUA INGLESE - Garanzia Giovani

.

Scarica la locandina

.

a) I NEET (Not in Education, Employment, Training) in possesso dei seguenti requisiti:

·       età compresa tra i 18 e 29 anni al momento della registrazione al portale nazionale o regionale;

·       essere residenti in una delle Regioni italiane, ammissibili all'Iniziativa per l'Occupazione Giovanile (IOG) e nella Provincia Autonoma di Trento;

·       essere disoccupati ai sensi del combinato disposto dell’art. 19 del d.lgs. n. 150/2015 e s.m.i. dell’art.4, co. 15-quater del d.l. n. 4/2019;

·        non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);

·       non essere inseriti in alcun corso di formazione compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;

·       non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare in quanto misura formativa.


La verifica del possesso dei suddetti requisiti viene effettuata:

al momento della presa in carico, in occasione della quale l’operatore del CPI verifica che il giovane abbia un’età inferiore a 30 anni, che non sia in formazione/istruzione e che sia disoccupato. Qualora al momento della presa in carico il giovane non rispetti più il requisito dell’età anagrafica, ma che lo stesso era rispettato al momento dell’adesione al portale nazionale o regionale, l’operatore verificherà anche gli altri due requisiti (formazione/istruzione e che sia disoccupato) con riferimento sia a quest’ultimo momento che al momento della presa in carico;

§  al momento dell’avvio del servizio o della misura di politica attiva, qualora siano trascorsi più di 60 giorni tra la presa in carico e l’avvio.

 

La realizzazione dei percorsi di cui al presente avviso per i destinatari di cui sopra (NEET) sarà finanziata a valere dell’Asse 1 fino ad esaurimento delle risorse.

b) I NON NEET in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 35 non compiuti;
  • essere disoccupati ai sensi del combinato disposto dell’art. 19 del d.lgs. n. 150/2015 e dell’art.4, co. 15-quater del d.l. n. 4/2019 (circolare ANPAL n. 1/2019);
  • essere residenti nelle Regioni meno sviluppate e in transizione (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).


La realizzazione dei percorsi di cui al presente avviso per i destinatari di cui sopra (NON NEET) sarà finanziata a valere dell’Asse 1 bis fino ad esaurimento delle risorse.

c) Saranno destinatari dei servizi previsti nell’ambito del presente avviso, i giovani che hanno preliminarmente fruito dei servizi previsti dalla misura 1B – Orientamento di I Livello- ovvero effettuato l’iter di presa in carico presso il Centro per l’Impiego regionale (d’ora in poi CPI), prescelto in sede di adesione al Programma e sottoscritto il Patto di Servizio (personalizzato) attraverso il quale essi hanno espresso il consenso alla fruizione delle politiche attive previste dal Programma. Si sottolinea che, i servizi eventualmente resi a favore di giovani che non hanno sottoscritto il Patto di Servizio, nell’ambito della misura 1B, o per i quali non sia stato verificato opportunamente lo stato di Neet, non potranno essere rendicontati a valere sul presente avviso ed i relativi costi non potranno essere riconosciuti. Pertanto, al momento dell’avvio della politica, ovvero prima dell’inizio del servizio, il soggetto attuatore avrà cura di controllare tramite accesso all’area documentale del sistema informativo CIAPIWEB, la presenza della documentazione attestante il possesso e/o il mantenimento dei requisiti previsti dal Programma.  Nel caso in cui risultasse che siano trascorsi più di 60 giorni tra presa in carico e avvio della politica, il soggetto attuatore dovrà indirizzare il giovane al CPI di riferimento per effettuare nuovamente la verifica dei requisiti.

3. Nell’ipotesi in cui nel corso delle verifiche sullo stato di Neet (Asse 1) del destinatario si riscontrasse un rapporto di lavoro attivo, con riferimento al solo momento dell’avvio della misura (purché il rapporto di lavoro sia iniziato nello stesso giorno dell’avvio della misura ovvero nei centoventi giorni precedenti), lo stesso non pregiudica la permanenza del NEET nel Programma.

4. I destinatari possono accedere una volta sola ai benefici di cui al presente Avviso.


da 50 a 200 ore

corsi di mattina  dalle 9 alle 12
corsi di pomeriggio  dalle 15 alle 18